salone del lutto

A un’appassionata “fu-turista” la Sicilia sa sempre riservare grandi emozioni sia che rientrino in un programma stabilito a tavolino, sia che si tratti di sorprese. Pur essendoci stata nei giorni dei morti, non sono entrata in nessun cimitero, preferendo concentrarmi su catacombe chiese e castelli. E proprio in un castello ho trovato lei. La nonna più illustre della storia…

Sant-Anna-Castelbuono

Ph. Roberto Mammana Ph. Roberto Mammana

Superata di poco Cefalù, imbocchiamo l’uscita Castelbuono-Pollina e la strada comincia a inerpicarsi fra i tornanti del Parco delle Madonie. Questo posto incantato, prima d’oggi, lo associavo a una sola parola: la “manna”, che non ha nulla a che vedere con la sostanza piovuta dal cielo secondo la Bibbia, ma è il magnifico prodotto di un albero, il Fraxinus ornus, che dà dolci stalattiti bianche, utilizzate spesso in pasticceria. Il secondo motivo per cui ho imparato a conoscere Castelbuono, però, è davvero legato alla Bibbia, al…

View original post 813 altre parole