La pietra di Blarney: l’altro cuscino di Giacobbe oltre che la pietra dell’eloquenza?

Tag

, , , , , , , , , ,

A pochi chilometri da Cork, Irlanda, c’è il castello di Blarney, costruito nel 1446 da Cormac Ladir McCarthy su una costruzione del XII secolo. Oggi è parzialmente distrutto. Questo luogo è il  più visitato dell’Irlanda, non tanto per il suo valore storico-artistico, quanto perché nella parte più alta del castello è incastonata la famosa ‘Pietra di Blarney’ conosciuta anche come ‘Pietra dell’eloquenza’ perché darebbe il dono dell’eloquenza a chi la bacia.

Continua a leggere

¿Dónde están los verdaderos clavos de Cristo?

Tag

, , , , , , , , , , , , ,

Dove sono i veri chiodi di Cristo?                                                             Puoi leggere quest’articolo in italiano cliccando qui

Santa Elena con la cruz y los clavos. Escuela castellana, siglo XV

La versión oficial sostiene que los clavos utilizados para traspasar los carpos y los pies de Cristo fueron tres, aunque muchos autores en el pasado han sostenido que fueron cuatro, como también puede comprobarse en buena parte de la iconografía.

Continua a leggere

I pannolini di Gesù: potevano mancare?

Tag

, , , , , , , , ,

Anche se le reliquie di Gesù più venerate sono quella della passione, ci sono altri reperti che ne ricordano invece, la sua infanzia. Dal famoso e polemico ‘prepuzio’ alle assi della sua culla, conservate a Santa Maria Maggiore, Roma, o la paglia della mangiatoia, frammenti della stalla, che in realtà era una grotta e di cui esistono molto frammenti in diverse chiese. Però c’è dell’altro: abbiamo anche i suoi pannolini.

Continua a leggere

Las sandalias de Cristo

Tag

, , , , , , , , , , ,

I sandali di Cristo                                                                                              Puoi leggere quest’articolo in italiano cliccando qui

Que las sandalias fueran el tipo de calzado utilizado en los tiempos de Cristo creo que lo sabemos todos, y que Cristo las utilizara, también. Además, nos lo confirma el Evangelio:

“Juan respondió, diciendo a todos: ‘Yo os bautizo con agua; pero viene el que es más poderoso que yo; a quien no soy digno de desatar la correa de sus sandalias; El os bautizará con el Espíritu Santo y fuego’.”(Lc, 3-16)

Continua a leggere

La leche de la Virgen María

Tag

, , , , , , , , , , , , , ,

Il latte della Vergine Maria                                                                              Puoi leggere quest’articolo in italiano cliccando qui

Andrea della Robbia. Templete de la reliquia de la Sagrada Leche. Museo de la Colegiata de Montevarchi (Arezzo, Italia)

En la Edad Media, sobre todo después de las Cruzadas (siglo XIII), llegó a Europa una ingente cantidad de reliquias ‘presumiblemente’ traídas de Tierra Santa, y una infinidad de otros ‘objetos’, incluso muy fantasiosos, que se hacían pasar por reliquias. Entre estos, también ampollas con la leche de la Virgen María, la que ella misma derramó en una gruta antes de la huida a Egipto.

Continua a leggere

La sacra culla

Tag

, , , , , , , , ,

Diede alla luce il suo figlio primogenito, lo avvolse in fasce e lo pose in una mangiatoia di una stalla, perché per loro non c’era posto nell’alloggio” (Lc 2, 7)

Anche della nascita di Cristo esistono diverse reliquie, una delle quali gode di grandissima devozione: la Sacra Culla.

Continua a leggere

Las voces discordantes

Tag

, , , , , , , , , , ,

Le voci discordanti                                                                                       Puoi leggere quest’articolo in italiano cliccando qui

El culto de las reliquias, desde los albores del cristianismo, ha estado muy difundido entre los cristianos. Sin embargo, con el pasar de los siglos, ha sido entendido y vivido de maneras diferentes. Sabemos de la importancia que ha tenido, no solo en el sentir religioso tanto en occidente como en el medio oriente cristiano, sino también cómo las reliquias han contribuido al desarrollo económico de muchas comunidades. Así ha sido sobre todo durante la Edad Media, hasta convertirse en algunos casos en poderosos instrumentos de poder.

Continua a leggere

I trafugatori delle sacre spoglie di santa Lucia, un mistero moderno

Ripropongo un interessante articolo sul trafugamento del corpo di Santa Lucia, pubblicato su ‘Voci dai Borghi’.

VOCI DAI BORGHI

Qualche sera fa, aiutato dai fiocchi di neve che stavano imbiancando il mio paese, mi sono trovato a decidere su come trascorrere le ore prima della fatidica mezzanotte. Uscire, difficile.
Sembra che una buona parte delle persone che non guidano, aspettino con pazienza metodica i rigori più estremi per mettersi al volante. Un vero mistero. Dall’altra, l’atmosfera natalizia prossima ventura mi suggeriva dei momenti di coccolaggine. Si lo so. Non esiste un tale vocabolo nel lessico italiano, ma è quel “neologismo” – con buona pace dell’Accademia della Crusca – che più si avvicina alla descrizione verbale del godimento della casa e delle proprie cose. Così, dopo vari tentennamenti, mi sono ritrovato a guardare la libreria, i tanti dorsi erano invitanti, ma nessuno da costringermi ad alzarmi dal divano.
Poi mi sono ricordato che a breve sarebbe caduta la ricorrenza di Santa Lucia. Bene, sapevo cosa avrei fatto nelle prossime ore…

View original post 1.391 altre parole

Il trattato sulle reliquie di Giovanni Calvino

Tag

, , , , , ,

Jehan Cauvin, nato a Noyon (Piccardia, Francia) nel 1509 e morto a Ginevra nel 1564, latinizzato Johannes Calvinus, e quindi Giovanni Calvino, fu un importante riformatore del cristianesimo, fondatore del Calvinismo, che riprende le tesi luterane rendendole ancora più radicali. Questa corrente protestante non riconosce la presenza reale di Cristo nell’Eucarestia (ma solo quella spirituale), crede nell’importanza della fede degli uomini più che nelle loro opere e nella predestinazione, proibisce la venerazione di immagini religiose, essendo queste le caratteristiche principali del suo credo. La dottrina del Calvinismo è esclusivamente fondata sulla Bibbia.

Continua a leggere