Il pene di Napoleone

Tag

,

Ripropongo quest’interessantissimo articolo pubblicato su Bizzarro Bazar.

Al Museo della Storia della Medicina a Parigi è conservata la trousse di strumenti chirurgici utilizzata per eseguire l’autopsia sul cadavere di Napoleone a Sant’Elena. Ma pochi sanno che quei bisturi, probabilmente, l’hanno anche evirato. Negli ultimi mesi a Sant’Elena, Napoleone soffriva di lancinanti dolori di stomaco. Sir Hudson Lowe, il governatore dell’isola sotto il…

via Il pene di Napoleone — Bizzarro Bazar

¿Cómo y por qué llegó la lanza de Longino a Roma?

Tag

, , , , , , , , , , , ,

Come e perché arrivò la lancia di Longino a Roma?                                      Puoi leggere quest’articolo in italiano cliccando qui

Urna que contiene la Santa Lanza. Basílica de San Pedro en Vaticano(1)

Como ya expliqué en mi artículo “Los cuatro pilares de la cúpula de San Pedro”, la lanza de Longino(2), con la que el centurión romano atravesó el costado de Cristo, fue un ‘regalo’ del sultán Bayazid II al papa Inocencio VIII. Pero ¿por qué?.

Continua a leggere

Reliquiari fantastici: il Reliquiario del ‘Libretto’

Tag

, , , , , , , , , , ,

E’ esposto nel Museo dell’Opera del Duomo di Santa Maria del Fiore, Firenze. In realtà sono due reliquiari in uno. Quello interno, il cosiddetto ‘libretto’ e quello esterno, fatto per proteggere il primo.

Continua a leggere

El enigma del cráneo de Descartes

Tag

, , , , , , , , , , , ,

L’enigma del cranio di Cartesio                                                                      Puoi leggere quest’articolo in italiano cliccando qui

Franz Hals – Retrato de Descartes, 1649

René Descartes (1596-1650), latinizado Renatus Cartesius , eminente matemático y filósofo francés, que abrió las puertas del racionalismo al pensamiento moderno, fue aquél que con su famosísima frase ‘Cogito, ergo sum’ (pienso, luego existo) nos enseñó que sabemos que existimos porque tenemos la capacidad de pensar.

Continua a leggere

Leonardo: alla ricerca del DNA del Genio

Tag

, , , , , , , , , ,

Il 500esimo anniversario della morte di Leonardo da Vinci viene celebrato in numerose città, ma è particolarmente sentito a Vinci, sua città natale, e ad Amboise (Francia), dove passò gli ultimi tre anni della sua vita, ospitato dal re Francesco I nella tenuta di Clos Lucé. A Vinci, in concomitanza con la data della morte di Leonardo, il 2 maggio, è stato riaperto il ‘Museo Ideale Leonardo da Vinci’ e inaugurato il nuovo Museo ‘Leonardo e il Rinascimento del Vino’.

Continua a leggere

San Nicolás, el santo que cambió las suertes de Bari

Tag

, , , , , , , , , , , , ,

San Nicola, il santo che cambiò le sorti di Bari                                            Puoi leggere quest’articolo in italiano cliccando qui

Tiziano. San Nicolás de Bari. Iglesia de San Esteban, Venecia

Pocos santos en el mundo cristianos son tan famosos, venerados y amados como San Nicolás (de Myra y Bari), al que están dedicados muchísimos topónimos e innumerables iglesias, unas dos mil. Es, además, patrono de Rusia, Grecia, Apulia, Sicilia y Lorena, y de muchas ciudades.

Continua a leggere

La Scala Santa

Tag

, , , , , , , , , , ,

Secondo la tradizione, si tratterebbe della scala del palazzo del pretorio di Pilato sulla quale Gesù passò per ben sei volte durante la sua passione, tre salendo e tre scendendo: la prima quando dalla casa del sommo sacerdote Caifa fu condotto alla presenza di Ponzio Pilato e da questi da Erode; la seconda quando da Erode fu rimandato da Ponzio Pilato e da lì fu ordinata la sua flagellazione; la terza volta che Gesù salì questa scala fu grondante di sangue, dopo la flagellazione e coronato di spine, tornando di nuovo da Pilato e da lì fu condotto al patibolo sul Calvario.

Continua a leggere

Notre Dame de Paris: le reliquie salvate

Tag

, , , , ,

15 aprile 2019. Una scintilla, forse solo una stupida scintilla, si accende all’interno dei uno dei più conosciuti templi del cristianesimo, Notre Dame de Paris. Una scintilla che presto diventa una fiamma che crescendo divampa in un forte incendio che devasta una buona parte della cattedrale. Una cattedrale che non solo è amata dai parigini, dai francesi e dal mondo intero, ma che è anche simbolo di questa meravigliosa città. Il mondo rimane stupefatto, i francesi sono a lutto.

Continua a leggere

Le reliquie dell’ultima cena

Tag

, , , , , , , , , ,

Ultima Cena. Curzio Vanni (Sec. XVI)- Bassorilievo in argento dietro il quale è custodita la Tavola dell’Ultima Cena. Basilica di San Giovanni in Laterano, Roma

Un evento così importante nella vita di Cristo, inizio della passione, non poteva non aver prodotto diverse reliquie che ricordano questo momento. Alcune molto importanti, altre meno, alcune con pretese di essere autentiche, con tanto di ricerche effettuate, ed altre completamente fantasiose.

Continua a leggere

El cáliz de Doña Urraca, el último candidato a Santo Grial

Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Il calice di Doña Urraca, l’ultimo candidato a Santo Graal                         Puoi leggere quest’articolo in italiano cliccando qui

Si hasta hace no mucho tiempo el último ‘candidato’ a ‘verdadero’, o por lo menos ‘muy probable’ Santo Grial, o copa de la Última Cena, era el Santo Cáliz de Valencia, como expliqué en mi artículo en este blog, ahora hay otro, siempre en tierra hispana, que reclama este privilegio, y que viene cargado de buenas razones. Me refiero al Cáliz de Doña Urraca, custodiado en la colegiata de San Isidoro de León.

Continua a leggere